VegTimes informa

Tutte le informazioni fornite da questo sito sono di natura generale, a scopo divulgativo e non sostituiscono i consigli di un medico abilitato. Vegtimes.it riporta tali informazioni da fonti autorevoli e sempre citate esplicitamente.

feed-image RSS Feed

Un'innata diffidenza nei confronti di sostanze non naturali e l'assoluta convinzione del potere benefico di un'alimentazione e una vita sane non hanno certo fatto di me un'abituè delle farmacie.

Mi chiedo quanti tra vegetariani/vegani convinti ed irriducibili onnivori abbiano dato credito al nuovo studio, condotto da alcuni ricercatori austriaci, che ha messo in discussione i risultati della letteratura scientifica degli ultimi decenni.

Personalmente non l'ho degnato della minima attenzione ma ritengo che il commento di una figura autorevole possa servire a chi ha bisogno di risposte.

Certification Europe Italia lancia VeganMenu, una certificazione ed un marchio di riconoscimento per tutti i bar, ristoranti ed esercizi della ristorazione che offrono un menu vegano.

Live and Let Live è il documentario realizzato dal filmmaker e sociologo tedesco Marc Pierschel che, senza l'ausilio di immagini cruente di repertorio, affronta il tema della scelta vegana, del rapporto con gli animali e delle ragioni etiche, ambientali e salutistiche che hanno indotto alcune persone a riconsiderare la loro vita.

Il nuovo disegno di legge, presentato all’Ars dal Movimento 5 stelle, prevede l'introduzione di prodotti biologici e menù vegetariani/vegani in tutte le mense pubbliche siciliane (mense degli asili nido, delle scuole materne e statali pubbliche di primo e secondo grado, università statali, aziende ospedaliere, aziende sanitarie provinciali) con una copertura finanziaria di 100 mila euro per sostenere costi.

Uno studio condotto dal Dr. Yoko Yokoyam del Cerebral and Cardiovascular Center di Osaka (Giappone), in collaborazione con i ricercatori delle Università di Washington e Pittsburgh, ha dimostrato che i vegetariani hanno la pressione del sangue più bassa rispetto agli onnivori.

Il programma "Le Iene" del 5 marzo si fa Veg e dedica un servizio ad Antonio, un uomo che sostiene di essere guarito dal tumore al cervello dopo avere cambiato radicalmente regime alimentare.

Copyright © VegTimes.it - 2012 - Tutti i diritti riservati - Materiale utilizzabile citando la fonte