VegTimes informa

Tutte le informazioni fornite da questo sito sono di natura generale, a scopo divulgativo e non sostituiscono i consigli di un medico abilitato. Vegtimes.it riporta tali informazioni da fonti autorevoli e sempre citate esplicitamente.

feed-image RSS Feed

La giunta del sindaco di Finale Ligure ha varato il progetto «Vegan Friendly», secondo cui i punti di ristorazione, e non solo, che aderiranno a questa iniziativa forniranno ai clienti un piatto o un prodotto vegan.

E' stato appena pubblicato, sul numero di settembre della rivista scientifica internazionale "Foods", un articolo di autori italiani che calcola e confronta l'impatto ambientale di tre diverse tipologie di dieta: vegan (100% vegetale), latto-ovo-vegetariana (include latticini e uova ma esclude ogni tipo di carne e pesce), onnivora. Il risultato, a conferma dei già numerosi studi in questo settore, dimostra come la dieta di gran lunga meno impattante sia quella vegan, fornendo anche precise indicazioni numeriche.

Il mensile Terra Nuova dedica il numero di settembre al mondo vegan con articoli, news e approfondimenti per conoscere da vicino una scelta etica che interessa non solo il settore alimentare, ma anche quello del vestiario, della cosmesi, fino alle cure mediche.

Vegucated è il film/documentario, scritto e diretto da Marisa Miller Wolfson, che sfida il pubblico a cambiare il mondo un morso alla volta.

Se il Dr. Kim A. Williams, presidente dell'American College of Cardiology e direttore del Dipartimento di Cardiologia alla Rush University Medical Center di Chicago, diventato vegano nel 2003 dopo una diagnosi di ipercolesterolemia, consiglia la dieta vegana ai suoi pazienti dichiarandone i benefici per la salute, ecco che gli Stati Uniti rispondono in maniera bizzarra.

Questa è la dieta che il Dr. Mauro Destino, docente e tutor al master internazionale di "Alimentazione e dietetica vegetariana" presso l'Università Politecnica delle Marche-Funiber, docente all'Università di Camerino, Specialista in Scienza dell'Alimentazione e direttore del Centro Diaìta di Mesagne in provincia di Brindisi, propone per il ciclista vegano che deve affrontare un'uscita lunga.

Ha aperto a Milano, in viale Monza 53, la prima gelateria biovegana.

Copyright © VegTimes.it - 2012 - Tutti i diritti riservati - Materiale utilizzabile citando la fonte