VegTimes informa

Tutte le informazioni fornite da questo sito sono di natura generale, a scopo divulgativo e non sostituiscono i consigli di un medico abilitato. Vegtimes.it riporta tali informazioni da fonti autorevoli e sempre citate esplicitamente.

feed-image RSS Feed

Le riserve globali di cibo continuano a diminuire e la popolazione mondiale continua ad aumentare. Per evitare future carestie, sostiene lo Stockholm International Water Institute, la popolazione mondiale dovrebbe dunque convertirsi ad una dieta vegetariana entro il 2050.

La dieta senza carne piace moltissimo agli italiani, tanto che uno su dieci sposa questo stile alimentare. Secondo l'Associazione vegetariana italiana (Avi) l'Italia è al secondo posto nel mondo dopo l'India per numero di adepti del menù verde, con una quota di vegetariani che raggiunge il già il 10% circa degli abitanti del Belpaese. E il loro numero è in crescita esponenziale.

Oggi, 3 ottobre 2012, è il primo mercoledì vegetariano, promosso dalla LAV. Il primo VegDay è stato organizzato da parte dell'organizzazione animalista a proprie spese presso il ristorante del Senato.

Vegano da 20 anni Richard Melville Hall, conosciuto a livello mondiale nel mondo musicale come Moby, racconta la sua scelta vegana in un nuovo libro.

Io sono vegetariana dalla nascita, quindi non ho nessun merito. Quando sono nata, infatti, i miei genitori erano già vegetariani: lo erano diventati perché avevano aderito a una filosofia di origine indiana vicina al buddismo, la teosofia, che ha come principio il rispetto di tutti gli esseri viventi.

Copyright © VegTimes.it - 2012 - Tutti i diritti riservati - Materiale utilizzabile citando la fonte