VegTimes informa

Tutte le informazioni fornite da questo sito sono di natura generale, a scopo divulgativo e non sostituiscono i consigli di un medico abilitato. Vegtimes.it riporta tali informazioni da fonti autorevoli e sempre citate esplicitamente.

feed-image RSS Feed

Potassio

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il potassio contribuisce al funzionamento dei muscoli e delle cellule nervose e regola il contenuto di liquidi nell'organismo. La carenza di potassio può causare ansia, insonnia e malumore.

 

Fonti di potassio

1) Fagioli bianchi, soia e lenticchie: sono i i legumi più ricchi di potassio. 100 grammi di fagioli bianchi lessati in acqua e senza sale forniscono al nostro organismo 561 milligrammi di potassio, la soia granulare può contenere fino a 2030 milligrammi di potassio ogni 100 grammi e 100 grammi di lenticchie secche ne contengono 980 milligrammi.

2) Spinaci: una porzione da 30 grammi di spinaci crudi fornisce 167 milligrammi di potassio, 180 grammi di spinaci cotti ne contengono 839 milligrammi.

3) Patate: 100 grammi di patate cotte al forno con la buccia contengono 535 milligrammi di potassio. Una patata media, del peso di circa 173 grammi, può contenere ben 926 milligrammi di potassio. Una patata dolce cotta al forno con la pelle del peso di 114 grammi presenta un contenuto di potassio pari a 542 milligrammi.

4) Albicocche secche: è uno dei frutti più ricchi di potassio, una porzione da 100 grammi di albicocche secche ne contiene 1126 milligrammi.

5) Zucche e zucchine: 100 grammi di zucca contengono 202 milligrammi di potassio, mentre 100 grammi di zucchine ne contengono 264 milligrammi.

6) Avocado: 100 grammi di avocado contengono 485 milligrammi di potassio.

7) Funghi: ricchissimi di potassio, ad esempi 100 grammi di funghi bianchi cotti in padellane contengono 396 milligrammi.

8) Banane: 100 grammi di banana contengono 385 milligrammi di potassio.

9) Uvetta essiccata: 100 grammi di uvetta essiccata contengono 864 milligrammi di potassio. 

10) Mandorle, noci, nocciole: 100 grammi di mandorle contengono 780 milligrammi di potassio, 100 grammi di noci fresche contengono 690 milligrammi di potassio, 100 grammi di noci secche ne contiene 368 milligrammi, 100 grammi di nocciole ne contengono 466 milligrammi.

11) Pinoli: 100 grammi di pinoli contengono 780 milligrammi di potassio.

12) Olive nere: 100 grammi di olive nere contengono 432 milligrammi di potassio.

13) Fichi secchi: 100 grammi di fichi secchi contengono 1010 milligrammi di potassio.

14) Fave secche: 100 grammi di fave secche contengono 1028 milligrammi di potassio.

15) Castagne secche: 100 grammi di castagne secche contengono 738 milligrammi di potassio.

16) Ceci secchi: 100 grammi di ceci secchi contengono 881 milligrammi di potassio.

Altre fonti sono kiwi, cereali integrali, rucola, broccoli, asparagi, carciofi, agrumi e uva.

FONTE: www.greenme.it

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Copyright © VegTimes.it - 2012 - Tutti i diritti riservati - Materiale utilizzabile citando la fonte