VegTimes informa

Tutte le informazioni fornite da questo sito sono di natura generale, a scopo divulgativo e non sostituiscono i consigli di un medico abilitato. Vegtimes.it riporta tali informazioni da fonti autorevoli e sempre citate esplicitamente.

Semi e Fiori

I germogli si ottengono dal contatto del seme con l'acqua o con un ambiente umido. La germogliazione, in generale, attiva un processo che aumenta il numero di vitamine e migliora l’effetto depurativo. I germogli di erba medica o alfalfa sono ricchi di vitamine (A, B1, B2, B6, B12, C, D, E, K, U) di sali minerali (fosforo, silicio, sodio, potassio, calcio, magnesio, boro, ferro, manganese, rame, cobalto), di proteine (35%), di amminoacidi essenziali e di enzimi.

Leggi tutto...

I germogli si ottengono dal contatto del seme con l'acqua o con un ambiente umido. La germogliazione, in generale, attiva un processo che aumenta il numero di vitamine e migliora l’effetto depurativo. I germogli di lenticche hanno quindi un altissimo contenuto di ferro e proteine (100 g di germogli di lenticchie contengono 9 g di proteine e 3,2 mg di ferro). Sono anche un’ottima fonte di vitamina C, vitamina B1, acido folico, fosforo, manganese, zinco e potassio.

Leggi tutto...

I germogli si ottengono dal contatto del seme con l'acqua o con un ambiente umido. La germogliazione, in generale, attiva un processo che aumenta il numero di vitamine e migliora l’effetto depurativo. I germogli di rucola hanno proprietà antiossidanti e rafforzano il sistema immunitario grazie alle vitamine A e C. Contengono fosforo, ferro e magnesio.

Leggi tutto...

Altamente nutrienti, sono buona fonte di proteine, in quanto presentano ben 10 differenti aminoacidi. Vantano inoltre un perfetto equilibrio tra acidi grassi essenziali Omega3 ed Omega6. Contengono un quantitativo di fibre pari al 40% e contengono fitosteroli. Secondo alcuni studi scientifici potrebbero essere d'aiuto nella prevenzione di patologie cardiache, diversi tipi di cancro e gravi malattie come il morbo di Parkinson o l'Alzheimer.

Leggi tutto...

Sono molto ricchi di calcio (fino a 600 milligrammi ogni 100 grammi), di fibre vegetali, antiossidanti e proteine. Svolgono un'azione regolatrice del livello di zuccheri nel sangue e riducono il rischio di contrarre malattie cardiovascolari. Contengono per il 34% acidi grassi essenziali Omega3.

Leggi tutto...

Sono ricchi di fibre (100 grammi contengono il 150% della dose giornaliera raccomandata), di potassio (100 grammi ne contengono 1694 milligrammi), di calcio (100 grammi contengono il 120% della dose giornaliera raccomandata) e rame (100 grammi ne contengono 1067 milligrammi).

Leggi tutto...

Utili per migliorare la digestione, sono ricchi di acido folico, importante per le donne in gravidanza. Contengono rame, selenio e vitamina E, utili per prevenire patologie cardiache e danni a livello cellulare.

Leggi tutto...

Copyright © VegTimes.it - 2012 - Tutti i diritti riservati - Materiale utilizzabile citando la fonte